Dimenticato Login?   Registrati  

Prati di Tivo

Evento

Quando:
Dom, 14. Aprile 2019, 09:00 h
Dove:
Roma,
Categoria:
Gite Mistostretto
Referente:
Francesco 338 7277128

Descrizione

Tra Sabina e Abruzzo, per una gita che ci vedrà su alcune delle curve più belle del centro Italia. Domenica 14 aprile la nostra meta sarà Prati di Tivo e per arrivarci ci divertiremo un bel po'. L'appuntamento è al Centro Euclide (via Flaminia Nuova 834) per le 9.00, con il pieno già fatto ma, se volete, a pancia vuota. Possiamo infatti fare colazione lì prima di metterci in sella per goderci una bellissima giornata di moto. Inizialmente percorreremo la Tiberina fino a Fiano Romano dove ci immetteremo sulla Salaria. Solo per pochi chilometri perché poi, a Passo Corese, svolteremo sulla SS313 Ternana. E' una bella strada utile - ammirando i paesaggi di Cantalupo, Casperia e Vacone - a sgranchirci le ossa in vista di curve ancora più interessanti. Che, per essere più precisi, troveremo tra Cottanello e Contigliano. Poco dopo, riprenderemo la Salaria giusto per lambire Rieti e arrivare ad Antrodoco, il paese che ci introdurrà alla parte più divertente della gita. Da lì infatti ci inseriremo sulla SS17. Sella di Corno segna il confine con l'Abruzzo, passato il quale potremo pensare allo stupendo Passo delle Capannelle, dove la SS80 ci condurrà fino a Prati di Tivo. Pranzeremo lì e per il ritorno potremo decidere se prendere l'Autostrada o rifare, almeno in parte, il percorso dell'andata.

Gite: istruzioni per l'uso Vogliamo viaggiare in sicurezza, quindi ognuno di noi deve tenere il proprio passo senza strafare evitando di raggiungere "quelli davanti" se non è in grado di farlo. Nella vita ci sono poche certezze, nel MC Mistostretto ne esiste invece più di qualcuna. Si chiamano prudenza, referente, staffetta e scopa. Prudenza: la conosciamo tutti, sappiamo chi è e quali sono i suoi limiti (che sono i nostri). Seguiamola sempre perché è la nostra miglior consigliera. Referente: è la guida della gita. E' colui che la pensa creandone percorso e tappe e quindi è il motociclista che apre la strada in testa al gruppo. Unica indicazione: mai superarlo. Staffette: quando siamo in tanti, sono i motociclisti che controllano il gruppo per tutta la sua lunghezza. Sono fondamentali agli incroci, dove si fermano per indicare la strada a chi è rimasto attardato e in generale a chi deve ancora arrivare. E' necessario agevolare il loro passaggio e non accodarsi una volta passate. Scopa: è il motociclista che chiude il gruppo, si ferma se qualcuno ha problemi o difficoltà. Insomma, sarà sempre il più lento per garantire che il gruppo rimanga unito.


Sede

Location:
Centro Euclide
Via:
Flaminia
Città:
Roma

Descrizione

Il Centro Euclide si trova sulla via Flaminia, chi viene dal raccordo deve proseguire la via flaminia nuova verso il centro, allo svincolo si deve scegliere la direzione “Tor di Quinto”: l’ingresso si trova sulla destra all’uscita del sottopassaggio.

Per chi viene dal centro percorrendo viale Tor di Quinto, in prossimità della confluenza con la via Flaminia, trova una piccola rampa sulla sinistra che conduce direttamente all’ingresso.

Prenotazioni:

Devi effettuare il login per partecipare a questo evento.

You have no rights to post comments